Attività fisica: perché è importante per il corpo?

Fare attività fisica è importante per il corpo umano, ma esattamente perché lo è? Grazie a questa semplice guida, capiremo come mai è bene seguire alla lettera questa affermazione.

L’attività fisica o esercizio fisico può migliorare la salute di ogni persona, riducendo il rischio di sviluppare diverse malattie come il diabete di tipo 2, il cancro e alcune malattie cardiovascolari.

Questa tipologia di attività porta dei benefici sull’immediato, ma cosa più importante dei benefici a lungo termine per la salute. È bene ricordare, che un’attività fisica regolare può migliorare la qualità della vita sotto molti aspetti.

Benefici di un’attività fisica regolare

Quando si decide di perseguire un’attività fisica regolare, si possono ottenere una serie di benefici:

– ridurre il rischio di infarto;
– gestire al meglio il proprio peso;
– ridurre il livello di colesterolo nel sangue;
– ridurre il rischio di diabete di tipo 2;
– avere una pressione sanguigna più bassa;
– sentirsi meglio, con più energia e con un migliore umore.

Quali sono le attività fisiche consigliate?

Strafare non è mai una scelta opportuna se si parla di esercizio fisico e corpo umano. Chi si trova a partire da una situazione di totale inattività fisica, può iniziare a fare delle passeggiate di 30/40 minuti ogni giorno; meglio se in un parco o in una zona verde. Questa attività, che per molti può sembrare poco efficace, è in grado di dare il via a una serie di costanti miglioramenti nella vita di una persona.

Per chi non ha la possibilità di fare una passeggiata in una zona verde, esiste sempre la possibilità di iscriversi in palestra. Grazie all’aiuto di uno dei personal trainer presenti nella palestra, si potrà iniziare gradualmente a seguire una serie di esercizi. Partendo da semplici esercizi con pochi pesi, ideali per chi si trova proprio agli inizi, si potrà procedere con tutta calma verso esercizi più “complicati e impegnativi”. È  bene ricordare che ogni persona è diversa, quindi è opportuno farsi sviluppare un piano di allenamento personalizzato in base alla propria corporatura, età e obiettivi da raggiungere.

Riuscire a perseguire l’obiettivo di fare almeno 30 minuti di attività fisica tutti i giorni permette di instaurare una buona abitudine che con il tempo “peserà” sempre meno fare. In molti casi, riuscire ad iniziare un percorso di attività fisica risulta una cosa difficoltosa. Vuoi per i mille impegni al lavoro, vuoi per il poco tempo libero che si ha a casa una volta conclusi tutti gli impegni della giornata.

Come è facile comprendere, con un impegno di almeno 30 minuti al giorno, si può beneficiare di una serie di vantaggi sulla propria salute da non sottovalutare. Per chi è alla ricerca di consigli e suggerimenti su come migliorare il proprio stile di vita, vigilasalute.it è un portale di estremo aiuto.

Nelle pagine di questo portale dedito al benessere e alle cure personali, sono presenti approfondite guide che permettono di trovare una risposta ad alcuni dei più tipici problemi che si possono riscontrare tutti i giorni. Da un semplice raffreddore al mal di testa.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *