I Vestiti da vendere ad un mercatino

Quando decidete di diventare Hobbisti dovete sempre ricordarvi di mantenere il buon senso, quando decidete il materiale che volete vendere. Evitate quindi di vendere prodotti realizzati in Oro, Argento o vestiti firmati.

Attenzione ai prodotti che vendete

La convinzione di molti Hobbisti è sicuramente quella di poter vendere qualsiasi tipo di prodotto, niente di più sbagliato se calcoliamo che le normative e il buon senso imporrebbero la vendita di prodotti realizzati da noi e senza l’ausilio di macchine professionali.

Impensabile è sicuramente trovare su un Mercatino dei vestiti di marca, magari prodotti da Boutique realizzati da famosi stilisti Italiani.

Durante un mercatino c’è capitato di vedere alcuni vestiti che erano stati attribuiti ad una stilista famosissima, stiamo parlando della stilista milanese Miuccia Prada prodotti che non hanno veramente molto a che fare con un mercatino di prodotti usati, calcolate anche che molte volte rischiate di comprare un prodotto taroccato.

Come è possibile trovare su una bancarella un vestito che nuovo può costare qualche migliaia di euro?

Non ha assolutamente senso rivalersi poi su altri in caso di controllo, è essenziale che i prodotti che realizziamo siano prodotti del nostro ingegno, prodotti che realizziamo noi e non ricompriamo da rivenditori industriali.

Quali indumenti possiamo vendere come Hobbisti?

Non confondiamo le idee alle persone, qualsiasi cosa volete vendere come indumento deve essere ” Usata ” ma per usata si intende un prodotto conservato correttamente e con un valore storico ancora ottimale.

Non vanno mai venduti prodotti di intimo sia nuovo che usato, l’intimo è un prodotto che va veramente conservato e scelto a livello personale, vedere una bancarella durante un evento con mutande e reggiseno usati non è sicuramente il massimo, quindi bisogna mantenere un certo stile anche nel realizzare la propria bancarella.

Puoi esporre: Sulla tua bancarella di abiti usati oltre a vestiti di marca o prodotti di lusso, vanno molto di moda le borse firmate che possono essere indossate un pò da tutti, basti pensare che esistono siti internet per la vendita di queste direttamente online, quindi un mercato che ha sicuramente un riscontro.

Vestiti e abiti da sposa; anche questo è sicuramente un mercato in espansione, sia per un motivo economico che consente alle future spose di risparmiare e aumentare il budget a disposizione per altro, sia per un fattore storico e di vintage. Il vintage è sicuramente una delle motivazioni maggiori che spinge una sposa a comprare una abito usato, intriso di storia e ricordi.

Il prodotto più venduto sulle bancarelle di vestiti è sicuramente l’indumento per bambini, e se siamo bravi venditori potrete capire che grosso mercato ruota attorno a questi prodotti usati. CI sono anche delle catene di negozi che hanno deciso di investire in questo mercato. Quindi sicuramente uno dei business che sta tirando in questo periodo è sicuramente la vendita di vestiti per bambini usati, ovviamente dovete vendere prodotti in buono stato, sia come tessuto sia come igiene del prodotto.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *