armadi da esterno: in giardino o sul balcone

Armadi da esterno: in giardino o sul balcone

Utilizzare al meglio lo spazio esterno alla casa ci permette non solo di viverlo e di godercelo appieno, ma anche di utilizzarlo in modo perfetto, evitando di sprecarlo.

Sono varie le situazioni in cui è importante utilizzare anche lo spazio esterno della nostra casa, sia esso un balcone o un giardino. Cominciare con il posizionare un buon armadio da giardino è il primo passo per imparare a usare tutto lo spazio che abbiamo a disposizione.


Perché un armadio in giardino

Sono vari gli scopi assolti da un armadio da esterno, a partire dal fatto che può risultare comodo per riporvi tutto ciò che utilizziamo all’aperto. A partire dai prodotti fertilizzanti per le piante, per arrivare fino ai bidoni per la raccolta differenziata o ai piccoli attrezzi da giardino. Vasi, rastrelli, terricci e prodotti per la pulizia dei mobili di plastica sono perfetti nell’armadio da giardino, subito pronti quando se ne ha la necessità.

Oltre a questo un buon armadio da giardino può essere posizionato anche sul balcone di casa, ci procurerà dello spazio extra, in cui posizionare tutto ciò che non teme le intemperie, come ad esempio le scope ed i detersivi che usiamo all’interno. In commercio ci sono una vastità di proposte fra cui scegliere, come gli armadi da esterno di Bricoshop24, in modo che chiunque possa trovare il prodotto che meglio risponde alle sue esigenze, in fatto di funzionalità e di dimensioni.


L’armadio in resina

Tra gli armadi da esterno più pratici ricordiamo quelli in resina, un materiale durevole e che non richiede alcuna manutenzione. Quando si parla di mobili da esterno si pensa spesso al legno, molto bello ma anche difficile da gestire. Il legname, anche se certificato per uso all’aperto, tende a rovinarsi se esposto alle intemperie; inoltre va periodicamente trattato, in modo da mantenerne inalterata la bellezza.

Le resine oggi disponibili in commercio sono invece molto meno complesse da gestire. Possono resistere ai raggi solari, al freddo e all’acqua senza alcun problema e per diversi anni, senza bisogno di alcuna manutenzione. L’unica cosa che si dovrà fare consiste in una periodica pulizia, da effettuare con un panno umido.


Scegliere le dimensioni

L’offerta di armadi da esterno in resina è oggi molto ampia, prima di scegliere il mobile perfetto è bene fare qualche considerazione. La prima riguarda lo spazio che si ha a disposizione; se si intende posizionare un armadio sul terrazzo è necessario prendere accuratamente le misure, in modo da acquistare il mobile delle corrette dimensioni: le massime possibili, evitando così di lasciare dello spazio ai lati dell’armadio, che ovviamente non si potrà utilizzare.

Se invece desideriamo posizionare l’armadio in giardino, cerchiamo di valutare quanto spazio abbiamo a disposizione, ma anche l’uso che vogliamo fare del mobile contenitore. Ad esempio, chi ama il giardinaggio troverà particolarmente pratico acquistare un armadio da giardino basso, in modo da creare un comodo piano di lavoro.


L’estetica

Quando si posiziona un mobile in giardino è importante anche valutare l’aspetto estetico dell’armadio. Anche tra gli armadi da giardino in resina troviamo diversi modelli, alcuni particolarmente spartani, altri decisamente belli e decorativi. La resina che simula il rattan è solitamente la più apprezzata, anche perché un armadio in questo materiale si può facilmente abbinare ad altri mobili, tra cui sedie e tavoli in resina, particolarmente robusti e pratici.

Autore dell'articolo: Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *