Tempo di caldo, ecco come non farci trovare impreparati

Durante i mercatini estivi a farla da padrone è sicuramente il caldo, nostro compagno di banchetto insieme ai freddi invernali dei mercatini di Natale.

Però con l’aumentare della calura dobbiamo pensare di non farci trovare impreparate ad eventuali cali di sali minerali e di altre preziose vitamine che vengono disperse con il sudore.

Portare sempre delle bevande fresche durante i mercatini

Quando siamo ai mercatini dobbiamo ricordarci che il nostro imperativo è quello di evitare di lasciare il nostro guadagno al bar in acqua e bibite fresche, quindi cerchiamo di comprare un frigorifero da spiaggia che ci consente di mantenere al fresco tutti i nostri liquidi.

Ma cosa possiamo mettere mettere nel nostro frigorifero?



Oltre all’acqua che sicuramente e la prima cosa da portare ai nostri eventi, potete portare degli estratti di frutta e/o di verdura che potete preparare la mattina e mantenere in frigorifero fino al momento della partenza. Potete consultare i migliori estrattori di succhi direttamente su estrattoridisucco.it comodo portale con ricette e consigli sugli acquisti ideali per questo utile prodotto.
Con l’estrattore di succo possiamo portare succhi freschi fatti in casa da noi per mantenere il corpo sano e idratato durante le notti bianche.

Cosa mangiare in estate ai mercatini?

Durante i mercatini è sempre meglio tenersi leggeri, se abbiamo fame possiamo preparare di tramezzini ricchi di verdura e senza salse che potrebbero crearci situazioni di acidità sotto il sole.
Se volete fare un passaggio salutare potete benissimo preparare delle insalatone ( Senza mozzarella che potrebbe essere rischioso mantenere fredda ) quindi prodotti che possiamo preparare durante il pomeriggio prima di partire per l’evento.

Come detto sopra, evitiamo sempre di preparare prodotti con salse e salsine che sotto il sole potrebbero darti dei problemi di digestione causati dalla presenza esaltatori di sapidità e altri ingredienti all’interno.

Frutta fresca durante i mercatini? Meglio di no

Durante l’estate uno dei problemi maggiore nei mercatini è sicuramente la presenza degli insetti, sopratutto zanzare e altri moscerini. Quindi portare frutta fresca non è sicuramente una delle migliori idee, lo zucchero contenuto nella frutta attirerebbe zanzare e insetti che non vi farebbero lavorare in santa pace. Cercate quindi se volete mangiare della frutta di portarvela già preparata in un comodo contenitore con il coperchio cosi da non fare un buffet per zanzare e moscerini.

Evita bevande zuccherate e energy drink

Le bevande zuccherate anche se fredde fanno aumentare la sensazione di sete che potreste avere durante la serata, anche gli energy drink sono delle vere e proprie bombe di zuccheri e di sostanze eccipienti.
Sopratutto le bevande di note marche contengono quantità di zucchero nascoste che oltre ad alterare la nostra salute, ci possono essere dei cattivi effetti nella nostra permanenza sotto il gazebo.

In conclusione, quando partecipate ai mercatini dovete cercare di mantenervi i più leggeri possibile per evitare di dover correre in bagno o dover star male sotto il sole. Il cibo leggero va consumato sopratutto d’estate per mantenervi leggere sotto il gazebo per via del caldo, nostro grande nemico se amiamo mangiare saporito.

Per risparmiare non c’è niente che non possiate preparare prima e consumare direttamente durante la serata, con pochi euro potete cenare voi e il vostro partner, ovviamente dovrete avere con voi tutto l’occorrente necessario per poter consumare ed evitare di portarvi quintali di plastica monouso, ma di usare contenitori riutilizzabili più volte.

12,95€
disponibile
1 nuovo da 12,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
17,98€
24,98
disponibile
2 nuovo da 17,98€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
disponibile
8 nuovo da 11,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,99€
16,99
disponibile
1 nuovo da 15,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,68€
disponibile
7 nuovo da 8,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 14, 2019 10:42

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *